Segui

QUAL È IL RUOLO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLE PROVE INVALSI?

"La valutazione del singolo caso può essere effettuata solo dal Dirigente scolastico che conosce esattamente la situazione del singolo studente e, pertanto, può adottare tutte le misure idonee per coniugare, da un lato, le necessità di ogni allievo con bisogni educativi speciali e, dall'altro, il regolare svolgimento delle prove per gli altri studenti, senza che per questi ultimi venga modificato il protocollo di somministrazione standard che è garanzia fondamentale per assicurare l’affidabilità delle rilevazioni INVALSI."

(Nota INVALSI 27/3/2015)

Powered by Zendesk